La necessità di differenziarsi nel settore del wedding per quanto riguarda le coppie dello stesso sesso, è stata per me la naturale strada da seguire. Spesso si pensa che l’organizzazione di un’Unione Civile sia pressoché simile a quella di un matrimonio. Ma le differenze e le esigenze di un evento di questo tipo hanno bisogno di specifiche professionalità ed accorgimenti. Improvvisamente, infatti, per le coppie same-sex è stato possibile unirsi civilmente, e in tutto il calderone costituito dal panorama del wedding italiano, le coppie il più delle volte non sanno davvero a chi rivolgersi, o da che parte iniziare.

Ecco dunque che nasce questo progetto, con l’intento di creare sinergie tra le varie professionalità che girano intorno al wedding, indirizzandole verso le specifiche esigenze di questa fetta di nuovo pubblico.

Organizzare un giorno così speciale e importante non è affatto semplice. Ogni evento è diverso dall’altro. Ogni coppia è diversa dall’altra. Ma soprattutto le coppie gay e lesbiche sono diverse dalle coppie etero. Ma è proprio questa differenza che per tanto tempo è stata vista come una discriminazione, rappresenta invece un enorme arricchimento.

Ogni Unione Civile che mi sono trovata ad organizzare fin ora è un evento esclusivo e irripetibile. Le persone che ho incontrato in questo nuovo bellissimo percorso mi hanno fatto capire quanto vario sia il ventaglio di richieste che una coppia può avanzare, e quanto sia stimolante realizzare le idee che hanno gli/le sposi/e durante il processo organizzativo.

Contattami senza impegno per raccontarmi come vorresti il tuo giorno speciale.

© Copyright - Maria Lo Re - wedding planner & event manager | Tel: ​⁠​+39 328 337 6654 | info@marialore.it